Esame di Stato a.s. 2016/2017

ESAME DI SATO 2016/2017 

Calendario completo (prove scritte e orali) Esame di Stato 2016/2017

Benvenuti

locandina rinaldo in campo

locandina calcio

bloggif 58964465d7dff 

 Presepe vivente 2017

bloggif 589649468b5f2

Rete Equilibri 27 gennaio 2017

bloggif 54e61edcb66df

Istituto Comprensivo

"Vittorio Alfieri"

...una scuola di qualità, accogliente e aperta a tutti

 

Via Cutro,114 - Crotone

tel: 0962-1923145

fax: 0962-1905693

e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

C.M.KRIC812007

bloggif 54e6387fea2e2

 

Presentazione

Ecco una piccola presentazione fotografica dell'istituto e dell'ambiente in cui si trova:

L'Istituto Comprensivo Statale "Vittorio Alfieri" vi dà il benvenuto nel nuovo sito. Nelle pagine troverete tutte le informazioni relative alla scuola, all'organizzazione ed ai progetti. L'Istituto comprende tre ordini di Scuola:Infanzia - Primaria - Secondaria di 1° grado. Il progetto educativo che la nostra scuola si propone di concretizzare si incentra sui seguenti punti focali (riportati anche nel P.O.F.):

  • Sviluppo e potenziamento di ogni singolo alunno/persona, inteso come essere unico ed irripetibile, che deve essere educato (nel senso etimologico di “educare: tirare fuori ciò che si è”) al fine di autenticare l’immagine di sé per perfezionarsi e rendersi migliore; 
  • Valorizzazione della dimensione dell’ “educare istruendo” che ha il suo focus nell’individuazione di un senso all’interno “della trasmissione delle competenze, dei saperi, delle abilità”; 
  • Recupero della interdisciplinarietà finalizzata alla costruzione di saperi trasversali e all’acquisizione degli apprendimenti attraverso modalità reticolari ed euristiche; 
  • Garanzia del successo formativo per tutti gli alunni tramite l’erogazione di un’offerta articolata e calibrata alla specificità di ognuno che promuova il raggiungimento dei “traguardi per lo sviluppo delle competenze” nell’ottica dell’ "imparare ad apprendere e dell’apprendere ad essere”;
  • Promozione della cultura della legalità soprattutto attraverso il “modello”, le buone pratiche ed il lavoro quotidiano.